Ghelfi - prodotti per l'edilizia | miniMAX
1329
product-template-default,single,single-product,postid-1329,cookies-not-set,woocommerce,woocommerce-page,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,,footer_responsive_adv,columns-4,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Catalogo

miniMAX

Print

MINIMAX – MACCHINA A PONTE PER TAGLIO AD ACQUA MOTORE 2HP 230V, FORNITA CON DISCHI ART.4333 A SETTORI E ART.4424 TURBO. SPESSORE DI TAGLIO CON DISCO Ø250/300 SINGOLA PASSATA 9/11,5CM DOPPIA PASSATA 16CM. DISPONIBILE IN TRE LUNGHEZZE, OPPURE IN LUNGHEZZA A RICHIESTA

Scarica PDF

thumbnail of Ghelfi miniMAX ITA 1.0   thumbnail of Ghelfi Accessori Squalo miniMAX multiMAX ITA 1.4

miniMAXimg_prodotto_100_ghelfi.gif

Macchina a ponte per il taglio ad acqua di piastrelle in ceramica, gres porcellanato, cotto e piccoli laterizi.

Dotata di motore monofase da 2HP con trasmissione a cinghia, può montare dischi di Ø 250 e 300 mm, e taglia materiali di spessori fino a 115 mm in singola passata e 160 mm in doppia passata. E’ fornita di serie con due dischi diamantati, uno Ø 250 mm Turbo Extrapiuma per gres porcellanato, e uno Ø 300 mm Settori Laser per laterizi. E’ disponibile in tre modelli capaci di diverse lunghezze massime di taglio:

Art. 1160 miniMAX – Per tagli di lunghezza fino a cm.70
Art. 1180 miniMAX 100 – Per tagli di lunghezza fino a cm.100
Art. 1185 miniMAX 130 – Per tagli di lunghezza fino a cm.130

Come per tutte le macchine della serie Ghelfi “New Generation” la sua struttura principale è costruita interamente in alluminio: è quindi estremamente resistente a qualsiasi deformazione, garantisce ottima precisione di taglio stabile nel tempo, e una vita utile molto estesa.

Tutte le macchine da taglio Ghelfi ed i loro componenti sono costruiti ed assemblati nello stabilimento di Bologna, lo stesso dove da oltre 40 anni continua ad accumularsi e ad evolvere l’esperienza nella ricerca, progettazione, realizzazione ed assistenza sui macchinari e gli accessori necessari ogni giorno ai professionisti della piastrella, della pavimentazione e dell’edilizia.

Serviamo anche la clientela più esigente, o con necessità inusuali, con un efficiente servizio di realizzazione di macchine personalizzate.

Perché miniMAX è la scelta migliore ?

TELAIO IN ALLUMINIO Il telaio principale, in profilati estrusi di alluminio, è molto più robusto ed al contempo molto più leggero del telaio delle macchine di vecchia generazione, tutte in ferro. E non arrugginisce. Inoltre, e forse soprattutto, la struttura in alluminio è indeformabile anche quando poggia su terreni non perfettamente piani, offrendo così la massima garanzia stabilità della precisione di linearità di taglio lungo tutta la vita del prodotto.
PIANO DI LAVORO Il piano di lavoro è in acciaio inossidabile – anch’esso come il telaio immune alla ruggine – e minimizza l’attrito con il materiale di taglio durante il posizionamento. E’ diviso in due parti, facili da sollevare per la pulizia della vasca. La larghezza complessiva del banco è di 47 cm, ulteriormente estensibile tramite supporti laterali disponibili opzionalmente.
PONTE DI SCORRIMENTO E PARTI IN MOVIMENTO Il ponte di scorrimento del gruppo di taglio è realizzato con un profilato estruso di alluminio di sezione 40x80mm. La movimentazione del gruppo di taglio è assicurata da 4 cuscinetti speciali in acciaio inox, facilmente registrabili, che scorrono su 2 guide – una sopra al ponte, una sotto – anch’esse in acciaio inox. Contrariamente a quanto avviene su sistemi concorrenti basati su cuscinetti in nylon o altri materiali proni al deterioramento, la resistenza all’usura è elevatissima, e le operazioni di manutenzione, registrazione – o sostituzione – sono di fatto azzerate o ridotte a casi davvero eccezionali.
CATENA PORTACAVI I cavi elettrici ed il tubo del liquido di raffreddamento afferenti al gruppo di taglio sono raccolti all’interno di una catena in plastica assemblata in modo da restare in qualsiasi situazione al di sopra del ponte di scorrimento, per garantire protezione da danni accidentali potenzialmente molto pericolosi sia durante il taglio che durante la movimentazione. La catena è caratterizzata da anelli singolarmente sostituibili.
TRASMISSIONE A CINGHIA Il sistema di trasmissione basato su cinghia POLY-V a parità di potenza del motore offre all’utilizzatore maggior coppia e quindi maggiore potenza di taglio. Inoltre, l’ingombro del motore risulta allontanato dal punto di lavoro, consentendo maggiori spessori di taglio.
VASCA La vasca è realizzata in polietilene, un materiale plastico molto robusto, resistente alle basse ed alle alte temperature, indeformabile. Non fa ruggine, non perde. Dotata di un pratico tappo filettato, di cui è virtualmente impossibile il distacco accidentale, è facilmente pulibile.
TAGLIO “JOLLY” Il ponte di scorrimento e il gruppo di taglio sono facilmente inclinabili per realizzazione di tagli a 45° (“jolly”). E’ fornita di serie una prolunga dello squadro-base utile per estendere quello fissato sul banco di taglio e facilitare l’esecuzione del jolly su piastrelle di larghezza importante. Per i casi ancora più impegnativi sono disponibili opzionalmente controsquadri laterali e supporti bilaterali mobili.
BRANDEGGIO Il brandeggio verticale del gruppo di taglio consente all’operatore di eseguire tagli speciali o fori rettangolari, e regolare lo spessore di taglio al valore desiderato con estrema facilità.
PROTEZIONI MECCANICHE Il gruppo di taglio è dotato di protezioni bilaterali per ridurre la dispersione di acqua e soprattutto il rischio operativo. I cavi elettrici e le condutture che afferiscono al gruppo di taglio sono raccolte e protette all’interno di una catena flessibile in plastica.
SISTEMA ELETTRICO L’interruttore è dotato di dispositivo magneto termico per la protezione elettrica del motore, e di bobina di sgancio contro le accensioni involontarie.
POMPA Basata su tecnologia ad induzione magnetica, non si danneggia né brucia anche in caso di intasamento.  Estremamente affidabile, priva di filtri da pulire, priva di manutenzione.
GAMBE Le gambe posteriori sono provviste di ruote per la movimentazione della macchina sul cantiere. Per facilitare la movimentazione sui mezzi di trasporto tutte le gambe sono retraibili rispetto al piano di lavoro, e dotate di un sistema anticaduta che facilita enormemente l’operazione anche ad un operatore solo.

 

minimax_caratteristiche_1.jpg Dischi diamantati di Ø  mm. 250 e 300 forniti di serie.
minimax_caratteristiche_2.jpg Esecuzione taglio jolly  con regolazione da 90° a 45°
minimax_caratteristiche_3.jpg Squadretto goniometrico.
minimax_caratteristiche_4.jpg Supporto bilaterale art. 9200 (optional)
Altezza massima spessore di taglio cm. 16 in doppia passata di taglio.

 

 

ARTICOLO DESCRIZIONE
1160 MINIMAX – MACCHINA A PONTE PER TAGLIO AD ACQUA MOTORE 2HP 230V, SUPPORTA DISCHI Ø250/300, FORNITA CON DISCHI ART.4333 A SETTORI E ART.4424 TURBO.
1180 MINIMAX 100 – MACCHINA A PONTE PER TAGLIO AD ACQUA CM. 100 MOTORE 2HP 230V, SUPPORTA DISCHI Ø250/300, FORNITA CON DISCHI ART.4333 A SETTORI E ART.4424 TURBO.
1185 MINIMAX 130 – MACCHINA A PONTE PER TAGLIO AD ACQUA CM. 130 MOTORE 2HP 230V, SUPPORTA DISCHI Ø250/300, FORNITA CON DISCHI ART.4333 A SETTORI E ART.4424 TURBO.
COD: PV001160 Categoria: