Ghelfi - prodotti per l'edilizia | Macchine a ponte – correzione squadro principale
3224
post-template-default,single,single-post,postid-3224,single-format-standard,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,boxed,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,columns-4,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

Macchine a ponte – correzione squadro principale

Come ricalibrare la posizione degli squadri-base garantendone la perpendicolarità rispetto alla direttrice di taglio.

Il problema

La direttrice di movimento del gruppo (del disco) di taglio è rettilinea, ma non appare perpendicolare rispetto ai riferimenti di squadro principali (uno dei due, o entrambi) fissati alla base del piano di lavoro, lato operatore.

La soluzione

  1. Verificare la quadratura del riferimento principale di sinistra
  2. Se necessario ricalibrare il riferimento principale di sinistra
  3. Verificare la quadratura del riferimento principale di destra
  4. Se necessario ricalibrare il riferimento principale di destra

Utensili necessari

  • Uno squadro a 90° da meccanico, in buono stato e di dimensioni adeguate
  • Una chiave a brugola da 6
  • Colla cianoacrilica

Attenzione: uno squadro economico da carpentiere, in legno, non è indicato per questa procedura. E’ necessario utilizzare uno squadro in metallo, da meccanico, di buona fattura e qualità.

1. Verificare la quadratura del riferimento principale di sinistra

1.1
Posizionare l’utensile sul piano di lavoro della macchina.
Assicurarsi che il lato corto sia perfettamente in aderenza al riferimento principale di sinistra.

1.2
A motore spento, fare scorrere lo squadro sul tavolo di lavoro lungo il riferimento base di sinistra, e verso il disco di taglio, finché il suo lato lungo non arrivi quasi a toccare il disco.
E’ importante che il lato lungo dello squadro non arrivi a contatto con il disco, ma resti a pochi (1-2) millimetri di distanza.

1.3
Sempre a motore spento, fare scorrere il gruppo di taglio lungo tutto il ponte, da inizio a fine corsa.
La distanza tra il lato lungo dello squadro e il disco di taglio deve restare invariata durante tutta l’operazione. La tolleranza strutturale è +/- 0,5 mm
In caso negativo, il riferimento principale di sinistra non è calibrato e va regolato.

2. Regolare la quadratura del riferimento principale di sinistra

2.1
Posizionare il lato lungo dello squadro a contatto con il disco di taglio. Il suo lato corto non si troverà uniformemente a contatto con il riferimento principale di sinistra.

La foto mostra un caso volutamente esagerato.

2.2
Svitare la vite a brugola di fissaggio del riferimento principale di sinistra.
Posizionare il lato corto dello squadro contro il riferimento principale così sbloccato.
Tenendolo con la mano, spostare l’insieme (lato corto dello squadro + riferimento di sinistra) finché il lato lungo dello squadro non si risulti parallelo al disco di taglio – controllando l’uniformità della posizione facendo scorrere la testa di taglio lungo tutta la sua corsa.
Fissare la nuova posizione del riferimento principale riavvitando la vite a brugola.

3. Verificare la quadratura del riferimento principale di destra

3.1
Dopo aver calibrato il riferimento principale di sinistra:

  • posizionare il lato lungo dello squadro a contatto con il riferimento principale di sinistra, e verificare che risulti anche perfettamente a contatto con il riferimento principale di destra.
  • posizionare il lato lungo dello squadro a contatto con il riferimento principale di destra, e verificare che risulti anche perfettamente a contatto con il riferimento principale di sinistra.

Se entrambi i controlli sono positivi, il riferimento principale di destra è anche lui correttamente allineato

4. Regolare la quadratura del riferimento principale di destra

4.1
Svitare le due viti con testa a brugola che fissano il riferimento principale di destra, sbloccandolo.
Le viti sono nascose dall’adesivo millimetrato arancione. Per renderle accessibili è necessario staccare le estremità dell’adesivo dal profilo metallico, senza peraltro rimuoverlo completamente.

4.2
Posizionare il  lato lungo dello squadro in aderenza al riferimento principale di sinistra.
Allineare ora allo squadro il riferimento principale di destra – attualmente libero di muoversi – assicurandosi di non perdere contatto ed allineamento con il riferimento di sinistra.
Fissare la nuova posizione calibrata del riferimento di destra stringendo le sue due viti a brugola.
Fissare nuovamente l’adesivo millimetrato con poche gocce di colla cianoacrilica.

Differenze nella procedura sui vari modelli di macchina Ghelfi

Le istruzioni precedenti si applicano a tutti i modelli di macchina Ghelfi con struttura a ponte.

La sola variante di cui tenere conto tra modello e modello è costituita dal sistema di fissaggio dei riferimenti principali.
Le istruzioni fin qui riportate sono riferite ai modelli delle famiglie Squalo e miniMAX.
Sui modelli delle famiglie Revolution (foto qui a lato) le viti con testa a brugola non sono coperte dall’adesivo millimetrato. Il calibro della chiave a brugola necessaria è il medesimo.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.